Melanzane sott’olio

Approfittiamone 💘

Conserviamo avidamente le melanzane sott’olio nelle nostre dispense, altrimenti dovremo aspettare la prossima estate per mangiarne! 😜

Ingredienti per circa 8 vasetti

2 kg di melanzane

Sale grosso

Olio extravergine d’oliva q.b.

300 ml di aceto di vino bianco

300 ml di acqua

8 spicchi di aglio

8 peperoncini (io ho usato quelli secchi)

Procedimento

Innanzitutto laviamo bene le melanzane, le tagliamo a metà e poi a fette e le mettiamo sotto sale almeno per un paio di ore, in modo che perdano il liquido amarognolo.

Trascorso questo tempo, le sciacquiamo e tagliamo a listarelle. In una pentola capiente versiamo l’acqua e l’aceto e portiamo a bollore. Aggiungiamo le melanzane. Le sbollentiamo, scoliamo e adagiamo su un canovaccio per farle asciugare del tutto.

Cominciamo a riempire i vasetti (sterilizzati) con le melanzane, lo spicchio di aglio e il peperoncino. Riempiamo bene tutti gli spazi. Ora riempiamo i vasetti con l’olio d’oliva fino a ricoprire le melanzane. Chiudiamo bene i vasetti con i tappi e li immergiamo in una pentola con acqua a bollore per circa 20 minuti.

Togliamo i vasetti dall’acqua e facciamoli raffreddare. Le melanzane sott’olio si conservano per un massimo di 6 mesi nella nostra dispensa. Gustiamocele su fette di pane croccante!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...